notizie




03.01.2019 | Autore: FISCO OGGI
Imposta di bollo sulla e-fattura:
nuove modalità di versamento



L’ammontare dovuto sarà calcolato e reso noto al contribuente dall’amministrazione fiscale sulla base dei documenti trasmessi attraverso il Sistema di interscambio
Imposta di bollo sulla e-fattura:|nuove modalità di versamento
Con un comunicato stampa, il Mef annuncia che è stato firmato oggi, dal ministro dell’Economia e delle Finanze, un decreto che prevede l’assolvimento dell’imposta di bollo sulla fatturazione elettronica attraverso un servizio messo a disposizione dall’Agenzia delle entrate sul proprio sito.
Il pagamento del tributo potrà avvenire con addebito su conto corrente bancario o postale oppure utilizzando un modello F24 predisposto dalla stessa Agenzia.

Per facilitare l’adempimento da parte del contribuente, saranno sempre le Entrate che, al termine di ogni trimestre, calcoleranno e renderanno noto l’ammontare dovuto sulla base dei dati presenti nelle fatture elettroniche inviate attraverso il Sistema di interscambio.

Le nuove modalità si applicheranno alle fatture elettroniche emesse a partire dal 1° gennaio 2019.